venerdì 26 ottobre 2012

80 minuti di John Mayer

Sono dell'opinione che qualcuno nasca baciato dalla fortuna, a prescindere dalla misura del suo talento. Ragione per cui con il minimo sforzo ottiene massimi risultati, mentre altri, magari anche più dotati, si devono sudare duramente il pane quotidiano ed ogni centimetro di successo. John Mayer fa parte della prima schiera. E' bravo, ma francamente non mi spiego tutto il clamore intorno al suo nome. Questo comunque non mi impedisce di compilare una panoramica della sua musica, in bilico tra blues, rock, folk e pop, estrapolandola dai cinque dischi in studio fin qui rilasciati dall'artista del Connecticut (messaggio in codice: c'è anche Shadow days!).




1)      No such thing
2)      Queen of California
3)      Daughters
4)      Gravity
5)      Heartbreak warfare
6)      Your body is a wonderland
7)      Speak for me
8)      Chest fever
9)      Vultures
10)   Slow dancing in a burning room
11)   Half of my heart (with Taylor Swift)
12)   Waitin’ on the world to change
13)   Who says
14)   Why Georgia
15)   Belief
16)   Dreaming with a broken heart
17)   Bigger than my body
18)   Say
19)   Shadow days
20)   Edge of desire



1 commento:

jumbolo ha detto...

copy that!